Lorenzo Bonamassa was born and lives in Florence. He works as a Psychiatrist and Psychotherapist. He has always been self-taught and has dedicated himself to figurative arts and poetry for many years. Since 2008 he has presented his works in Florence and surroundings individually or jointly with other artists.
Lorenzo Bonamassa adheres to an artistic style called "punk expressionism", or "hyper expressionism" in which sarcasm and play, aggression and protest combine with vision and introspection.
Since 2009 he has been a member of the Medici Pittori Group of the Order of Doctors and Dentists in Florence.
Since 2014 he has been a member of the Circolo Artico "Gruppo Donatello" in Florence.
From 2014 to July 2017 participated in numerous artistic manifestations of Puzzle art gallery in Florence.
Since September 2015 he has participated in urban art performances "Urban Garbage Art"(UGA). The idea behind the UGA was created by the artists Vincenzo Gualano and Lorenzo Bonamassa. It is an extemporaneous and collective artistic expression that transforms bulky waste, left behind in the junkyard, into sculptural and pictorial works (with the use of tempera and acrylic) and thus giving a new life to objects that no longer served any purpose.
By September 2017, along with other artists, Lorenzo created the avant-garde artistic group ART-avanti
 
"The aesthetic theorem at the base of LORENZO BONAMASSA's anthropological-expressionist work, is the questioning of the traditional concept of "Beauty" in order to embrace an anti-rhetorical pictorial practice that favors a spirit of non-conformist humanism, recognized in a postmodern imagination that is both playful and thoughtful at the same time. In his canvases we can observe a liberating and reconstructive investigation of ego between soma and psyche, a dialectic between the public and the private, nature and technology, and, in the generally eclectic and contradictory framework of the urban civilization, between consumerism and rampant media interconnections. (...)
His complex and stimulating artistic language avails itself of mixed techniques in the polyvalence of pigments with dynamic strokes of paint brushes using vivid and bright colors of acrylic, oil, enamels, and chalk, and last but not least the significant utilization of heterogeneous materials in "Combine-painting" (paper, cardboard, cloth, plastic) and ready-made technologies: discovered and assembled in bi-dimension which pays homage to the culture of waste by bringing back to live a three dimensional truth of polymorphic additives drawn from existential and operational environments, bestowing on them a new life in the creative aura. "
Silvia RANZI
Lorenzo Bonamassa è nato e vive a Firenze. Svolge l'attività di Medico Psichiatra e di Psicoterapeuta. Da sempre autodidatta, si dedica alle arti figurative ed alla poesia da molti anni. Dal 2008 è presente nell'area fiorentina con Personali e Collettive.
Lorenzo Bonamassa porta avanti un percorso artistico definito "espressionismo punk",  o "iperespressionismo" in cui il sarcasmo e il gioco, l'aggressività e la protesta incontrano visionarietà e introspezione. 
Dal 2009 è membro del Gruppo Medici Pittori dell'Ordine Medici Chirurghi e Odontoiatri di Firenze. 
Dal 2014 è socio del Circolo Artistico “Gruppo Donatello” di Firenze.
Dal 2014 a luglio 2017 ha partecipato alle numerose manifestazioni artistiche della Galleria d'Arte Puzzle di Firenze.
Da settembre 2015 partecipa alle performances d'arte urbana "Urban Garbage Art"(UGA). La Urban Garbage Art (UGA) , creata dagli artisti Vincenzo Gualano e Lorenzo Bonamassa, é una espressione artistica estemporanea e collettiva che trasforma i rifiuti ingombranti, lasciati ai cassonetti, in opere scultoree e pittoriche (con l’uso di tempera e acrilico) che rimangono in loco in attesa di essere portate via, dando allo scarto una nuova vita prima della morte.
A settembre 2017, insieme a altri artisti, ha creato il Gruppo Artistico d'Avanguardia ART-avanti
“Il teorema estetico alla base della ricerca antropologico-espressionista di LORENZO BONAMASSA, medico psichiatra e psicoterapeuta di origini fiorentine, è la messa in discussione del concetto tradizionale di “Bellezza” per abbracciare una prassi pittorica antiretorica che privilegia uno spirito umanistico anticonformista, riconoscendosi in un immaginario postmoderno  riflessivo e ludico al contempo. Nelle sue tele prende corpo un’indagine liberatoria e ricostruttiva dell’ego tra soma e psiche, nella dialettica tra pubblico e privato, natura e tecnologia, nel quadro eclettico e contraddittorio della civiltà urbana tra consumismo e le dilaganti interconnessioni mediatiche (…).
Il suo composito  e catalizzante linguaggio artistico si avvale di tecniche miste nella polivalenza di pigmenti con dinamiche stesure materiche a pennello o a spatola  secondo cromatismi vividi ed accesi ad acrilico, olio, smalti, gesso su tela e non da ultimo l’adozione significativa di materiali eterogenei in “Combine-painting” - carta, cartone, stoffa, plastica - e ready-made tecnologici: reperti accorpati ed assemblati in bidimensione che onorano la cultura delle scarto per far rinascere la tattilità tridimensionale veritiera di additivi polimorfi tratti da più ambiti esistenziali ed operativi , restituendo loro nuova vita nell’aura creativa”.
Silvia RANZI 
Individual and collective exhibitions
54th Biennial of Contemporary Art of Venice 2011, Edition Torinese - curated by Vittorio Sgarbi (December 2011-February 2012)
Bonamassa-Orlandini Bipersonal "Containers of the Soul" - Donatello Group Gallery, 13 -25 September 2014
Puzzle Art Expo 2014, 2015, 2016 - Collective, organized by the Puzzle Gallery.
"Art is in Table" - Collective at Palazzo Bastogi, Florence, April 11-27, 2016.
"Screaming at Colours" (interactive works) - Individual, Donatello Group Gallery, April 16-28, 2016.
"Reprise - Bonamassa" - Individual, at the "The Gualano Museum" of the Galleria d'Arte Puzzle, September-December 2016.
Bonamassa-Mangani Bipersonal "Interior Spaces", Donatello Group Gallery, November 26 - December 8, 2016.
Exhibition of the Handicrafts of Florence at the Puzzle Art Gallery, April 22 - May 1, 2017.
Individual exhibition set up at the Niccolini Theater in Florence, May 2017.
Joint exhibition of Bonamassa-Gualano at the restaurant "Il Gourmettino", Florence, June-July 2017.
8th Edition of "EcoRadicondoli" Collective (Garbage Art, organized by Estrosi), Palazzo Bizzarrini, Radicondoli (SI), September-October 2017.
"Punk Renaissance" Individual at the GANZO (Ganzo Art Gallery), via de' Macci 85r Florence, October-November 2017.
Collective exhibitions curated by "Toscana Cultura" at: Basilica di San Lorenzo - Florence, Teatrodante Carlo Monni - Campi Bisenzio, Civic Library - Calenzano, Berti Exhibition Center - Sesto F.no; December 2017.
"Open the Door" Collective at Risonanze Sonore Studios, Florence - P.zza San Marco 7, 22 December 2017 - 8 January 2018.
Collective curated by Toscana Cultura at "Auditorium al Duomo", Florence - Via Cerretani 54, 31 January - 20 February 2018.
"Women in Art 2018", Collective curated by Toscana Cultura at ICLAB - Florence, 1-18 March 2018.
"ART-AVANTI", Collective of the "ART-avanti" group at Risonanze Sonore Studios, Florence - P.zza San Marco 7, 3 -19 March 2018.
"RivoltAscendente", Individual curated by Siriana Lapietra at Cirkoloco-ExFila, Florence, 27 March - 21 April 2018.
"Water ... Blue Gold", Collective at Municipality of Carmignano, Council Chamber, 24 March - 22 April 2018.
"ART-AVANTI", Collective of the "ART-avanti" group at Libri Liberi, Florence - via San Gallo 21-25r, 15 june - 1 july 2018.
Collective curated by Lucia Raveggi and Toscana Cultura at "La Soffitta - Spazio delle Arti", P.zza Rapisardi 6 - Sesto F.no, 8 - 20 july 2018.
Individual for "Arte Bella Riva" Group curated by Orlando Poggi inside the shops in via Aretina and via Lanza, Florence, 29 September - 12 October 2018.
"Artists in San Marco", Review of Contemporary Art curated by Toscana Cultura at Chiostro Pico della Mirandola, Basilica di San Marco, Florence - 27 October - 11 November 2018.
"ART-AVANTI", Collective of the "ART-avanti" group at Cirkoloco-ExFila - Florence, 20 November 2018 - 8 January 2019.
 
Publications
Collection of poems and short stories "Heads Flipped", ed. Agipress Florence, November 1994.
Collection of poems "Circular Song" (Poetic Study 2001) produced by Arrivista.it and printed by tipografia Puntostampa in July 2001 under the auspices of the Municipality of Scandicci (FI).
Collection of poems "Shade and Gold" printed by Tipografia Vannini (Florence) in 2005.
Graphic illustrations for the book "Francesco and the Ten Places of Destiny" by Renata Bascelli, Ed. Polistampa 2009.
Cover illustrations for the collection of novels "The Library of Literature", Mauro Pagliai Editore, publications from 2009 to 2017.
"Paradoxic Lyricality in the Art of Lorenzo Bonamassa" - Critical essay by Silvia Ranzi in Pegaso, Quarterly of Culture, Art, and Costume; Year XL N.198, May-August 2017
"Portraits of an artist: Lorenzo Bonamassa" - Critical essay by Daniela Pronestì in "La Toscana Nuova", Monthly Magazine on Current Events, Art and Culture; March 2018.
Catalogues
 In "60 year old Donatello Group", Ed. Pegaso 2009, with the work "C.O.S.T.Y. (Unedited Templar Buildings) ", canvas oil, 70x50 cm, 2009.
In "XXVII Premio Firenze" (visual arts section), Ed. Il Candelaio 2009, with the work "Lovers in water", oil on canvas and gift card, 100x80 cm, 2009.
In "New Art" ed. Mondadori nov. 2010 with the works: "Bagnante con towel", oil on canvas and paper 90x120, 2009; "Wahnstimmung (Pre-Delirious Mood)", oil on faesite, 73x68,5 cm, 2009; critical text by Paolo Levi with the collaboration of Giuseppe Possa.
"Oscars of Culture 2011" Award VIIIth Ed. 2011 and Diploma of Merit for the contribution to art and culture conferred by the Ass. Galleria Centro Storico Signa FI, with the work "Bagnante con towel", oil on canvas and paper 90x120 cm, 2009; Alfonso Confalone's critical text.
In "54 ° Biennale of Contemporary Art of Venice 2011, Edition Torinese" with the work "Two Bathers in Quietudine POP", oil on canvas, 100x80 cm, 2011.
In the Catalogues of: XLIV, XLV, XLVI, XLVII, XLVIII SHOW OPEN - Donatello Group, with various works.
In “Art is in Table” april 11-27, 2016, Palazzo Bastogi - Florence, in collaboration with Florentine Chefs Association, with the work “Lasagne of sky with fanciful fruit” acrylic on wood, cloth and cardboard, 50x50 cm, 2016.
"Punk Renaissance" of Lorenzo Bonamassa, Catalog of 25 works presented at GANZO, edited by FUA (Florence University of the Arts), October 2017.
In "Artisti della Piana Fiorentina", Catalog of Contemporary Art curated by Fabrizio Borghini (Toscana Cultura), Ed. Masso delle Fate, December 2017.
In "Artisti a Castiglioncello", Catalog of Contemporary Art curated by Fabrizio Borghini and Lucia Raveggi (Toscana Cultura), Ed. Masso delle Fate, 2018.
Personali e Collettive di maggiore rilievo
54° Biennale d'Arte Contemporanea di Venezia 2011, Edizione Torinese, curata da Vittorio Sgarbi (Dicembre 2011-Febbraio 2012).
 “Contenitori dell’Anima” Bipersonale di Bonamassa-Orlandini, c/o la Galleria del Gruppo Donatello, 13 -25 settembre 2014.
Puzzle Art Expo 2014, 2015, 2016 – collettive organizzate dalla Galleria Puzzle.
 “L’arte è in tavola” Collettiva a Palazzo Bastogi, Firenze, 11-27 aprile 2016.
 “Urlando a Colori” (opere interattive), Personale c/o la Galleria del Gruppo Donatello, 16-28 aprile 2016.
“Reprise – Bonamassa” Personale all’inteno del “The Gualano Museum” nei locali della Galleria d’Arte Puzzle, settembre-dicembre 2016.
“Interni Spazi” Bipersonale di Bonamassa-Mangani, c/o la Galleria del Gruppo Donatello, 26 novembre-8 dicembre 2016.
Mostra dell’Artigianato di Firenze c/o lo spazio della Galleria d’Arte Puzzle, 22 aprile - 1 maggio 2017.
Personale allestita negli spazi del Teatro Niccolini di Firenze, Maggio 2017.
Bipersonale Bonamassa-Gualano c/o il ristorante "Il Gourmettino", Firenze, Giugno-Luglio 2017.
8° Edizione della Mostra Collettiva "EcoRadicondoli" (Arte sullo scarto, organizzata da Estrosi), Palazzo Bizzarrini, Radicondoli (SI), Settembre-Ottobre 2017.
"Punk Renaissance" Personale al GANZO (Ganzo Art Gallery), via de' Macci 85r Firenze, Ottobre-Novembre 2017.
Collettive curate da Toscana Cultura presso: Basilica di San Lorenzo - Firenze, Teatrodante Carlo Monni - Campi Bisenzio, Biblioteca Civica - Calenzano, Centro Espositivo Berti - Sesto F.no; Dicembre 2017.
"Open the Door", Collettiva c/o Studio Risonanze Sonore, Firenze - P.zza San Marco 7, 22 dicembre 2017 - 8 gennaio 2018.
Collettiva curata da Toscana Cultura c/o Auditorium al Duomo, Firenze - Via Cerretani 54, 31 gennaio - 20 febbraio 2018.
"Donne nell'Arte 2018", Collettiva curata da Toscana Cultura c/o ICLAB - Firenze, 1-18 marzo 2018.
 "ART-AVANTI", Collettiva del gruppo ART-avanti c/o Studio Risonanze Sonore, Firenze - P.zza San Marco 7, 3-19 marzo 2018
"RivoltAscendente", Personale a cura di Siriana Lapietra presso Cirkoloco-ExFila, Firenze - 27 marzo - 21 aprile 2018.
"Acqua... Oro Blu", Collettiva c/o Comune di Carmignano, Sala Consiliare, 24 marzo - 22 aprile 2018.
"ART-AVANTI", Collettiva del gruppo ART-avanti c/o Libri Liberi, Firenze - Via San Gallo 21-25r, 15 giugno al 01 luglio 2018.
Collettiva curata da Lucia Raveggi e Toscana Cultura presso "La Soffitta - Spazio delle Arti", P.zza Rapisardi 6 - Sesto F.no, 8 - 20 luglio 2018.
Personale per il Gruppo "Arte Bella Riva" a cura di Orlando Poggi all'interno dei negozi di via Aretina e via Lanza, Firenze, 29 settembre - 12 ottobre 2018.
"Artisti in San Marco", Rassegna d'Arte Contemporanea curata da Toscana Cultura c/o Chiostro Pico della Mirandola, Basilica di San Marco, Firenze - 27 ottobre - 11 novembre 2018.
 "ART-AVANTI", Collettiva del gruppo ART-avanti c/o Cirkoloco-ExFila, Firenze - 20 novembre 2018 - 8 gennaio 2019.
Pubblicazioni
Raccolta di poesie e racconti “Teste Capovolte”, Ed. Agipress Firenze, Novembre 1994.
Raccolta di poesie “Canto Circolare” (Studio Poetico 2001) prodotto da Arrivista.it e stampato dalla tipografia Puntostampa nel Luglio 2001 col patrocinio del Comune di Scandicci (FI).
Raccolta di poesie “Ombra e Oro” stampato dalla Tipografia Vannini (Firenze) nel 2005.
Illustrazioni grafiche per il libro “Francesco e i dieci luoghi del destino” di Renata Bascelli, Ed. Polistampa 2009.
Illustrazioni di copertina per la Collana di Romanzi “La biblioteca di letteratura”, Mauro Pagliai Editore, pubblicazioni dall’anno 2009 al corrente 2017.
“Liricità paradossale nell’Arte di Lorenzo Bonamassa” - saggio critico di Silvia Ranzi su Pegaso, Quadrimestrale di Cultura, Arte, Costume, Anno XL N.198, Maggio-Agosto 2017.
"Ritratto d'artista: Lorenzo Bonamassa" - saggio critico di Daniela Pronestì su "La Toscana Nuova", Periodico Mensile di Attualità, Arte e Cultura, Marzo 2018.
 
Cataloghi
In “Gruppo Donatello 60 anni”, Ed. Pegaso 2009, con l’opera “C.O.S.T.Y. (Costruzioni Oniriche Su Tempi Imprecisati)”, olio su tela, 70x50 cm, 2009.
In “XXVII Premio Firenze” (sezione arti visive), Ed. Il Candelaio 2009, con l’opera “Amanti in acqua”, olio su tela e carta da regalo, 100x80 cm, 2009.
In “Nuova Arte” ed. Mondadori nov. 2010 con le opere: “Bagnante con asciugamano”, olio su tela e carta 90x120, 2009; “Wahnstimmung (stato d’animo pre-delirante)”, olio su faesite, 73x68,5 cm, 2009; testo critico a cura di Paolo Levi con la collaborazione di Giuseppe Possa.
Premio “Oscar della Cultura 2011” VIII Ed. 2011 e Diploma di Merito per il contributo all’ arte a alla cultura conferito dall’Ass. Galleria Centro Storico Signa FI, con l'opera “Bagnante con asciugamano”, olio su tela e carta 90x120 cm, 2009; testo critico di Alfonso Confalone.
In “54° Biennale d'Arte Contemporanea di Venezia 2011, Edizione Torinese” con l’'opera “Due Bagnanti nell'Inquietudine POP”, olio su tela, 100x80 cm, 2011.
Nei cataloghi di: XLIV, XLV, XLVI, XLVII, XLVIII MOSTRA ALL’APERTO - Gruppo Donatello, con varie opere.
In “L’arte è in tavola” 11-27 aprile 2016, Firenze Palazzo Bastogi, in collaborazione con l’Associazione Cuochi Fiorentini, con l’opera “Lasagne di cielo con frutta fantasiosa” acrilico su tavola, stoffa e cartone, 50x50 cm, 2016.
"Punk Renaissance" di Lorenzo Bonamassa, Catalogo di 25 opere presentate al GANZO, redatto da FUA (Florence University of the Arts), Ottobre 2017.
In "Artisti della Piana Fiorentina", Catalogo di Arte Contemporanea a Cura di Fabrizio Borghini (Toscana Cultura), Masso delle Fate Edizioni, Dicembre 2017.
In "Artisti a Castiglioncello", Catalogo di Arte Contemporanea a Cura di Fabrizio Borghini e Lucia Raveggi (Toscana Cultura), Masso delle Fate Edizioni, 2018.

© 2023 by lorenzo bonamassa. Proudly created with Wix.com

  • Facebook Classic
  • Twitter Classic
  • Google Classic
  • RSS Classic
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now